DOORLY'S 12 ANNI BARBADOS RUM - FOURSQUARE DISTILLERY

Provenienza: Barbados

tipologia: rum di melassa

Abv: 40%vol

Formato: 70cl ASTUCCIATO

44,00 €
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

 

Pagamenti Sicuri

 

Ricevi con corriere espresso o ritira in negozio

FOURSQUARE RUM DISTILLERY

Richard Seale è sicuramente fra i più innovativi ed influenti produttori di Rum al mondo. Da anni Richard conduce una battaglia contro l'aggiunta di zuccheri nel rum (che purtroppo spesso avviene senza che i clienti ne siano informati) e per la veridicità degli invecchiamenti in etichetta.

Questa sua continuo sforzo per il miglioramento del settore, abbinato al suo personale talento per l'innovazione ha fatto si che oggi Foursquare e Doorly's siano fra i rum più conosciuti dagli appassionati ed esperti di tutto il mondo.

Richard è stato anche il primo produttore a sperimentare con diverse tipologie di botti per l'affinamento dei suoi prodotti.

LO STILE DELL'AZIENDA

Foursquare Distillery produce Rum innovativi e complessi ma senza sacrificare la bevibilità del prodotto. Inoltre l'utilizzo di diverse tipologie di botti, come ad esempio ex-sherry, fa si che i rum di Foursquare siano sempre morbidi e rotondi.

La distilleria produce rum esclusivamente da melassa ed utilizza due tipologie di alambicchi: pot still e a colonna singola. Gli alambicchi operano sotto vuoto, il che permette di ottenere la distillazione ad una temperatura minore (la minor pressione richiede minor energia).

Ovviamente vengono tutti imbottigliati senza aggiunta di zucchero e se viene indicata un'età si riferisce al rum più giovane nel blend.

DIFFERENZA FRA DOORLY'S & FOURSQUARE

Foursquare Distillery ha due principali linee di prodotto, una etichettata Doorly's e una Foursquare.

La linea Foursquare imbottiglia edizioni sperimentali, a produzione limitata. Qui Richard ogni anno da spazio alla sua fantasia, spesso sperimentando con affinamenti inusuali come per lo Zinfandel.

La Linea Doorly's invece è la spina dorsale dell'azienda. Sono i rum più venduti alle Barbados e seguono una ricetta precisa, frutto di una esperienza affinata negli anni.

DOORLY'S

Doorly's è il marchio storico delle Barbados con origini antiche. Per meglio controllare la tassazione nel 1906 il governo delle Barbados passò il Rum Duty Act (oggi fortunatamente abrogato) che costrinse le distillerie a rivendere il rum esclusivamente in botte, proibendo a loro la rivendita in contenitori minori di 37 litri (10 galloni). Per questo motivo molti commercianti di Bridgetown diventarono imbottigliatori, incluso Martin Doorly che con il suo Macaw Rum divenne il più celebre dell'isola ed il primo ad essere esportato.

BARBADOS RUM

Erroneamente  molti pensano che nel mondo del rum non esistano regole e che i produttori possano fare ciò che vogliono. Tutto questo non corrisponde al vero, molte nazioni, fra cui Barbados, Puerto Rico, Jamaica e altre hanno regole precise.

A Barbados i rum non possono essere imbottigliati con aggiunta di zuccheri e se viene riportata in etichetta un'indicazione d'età deve corrispondere al Rum più giovane nel blend.

Doorly’s 12 anni, come tutti i rum Doorly’s, è prodotto dall’assemblaggio di rum distillati in alambicco pot still e in alambicco a colonna singola. Il 12 anni è prodotto utilizzando per il 90% rum invecchiato 12 anni in botti di ex-bourbon e per il 10% di rum invecchiato per 12 anni in botti ex-madeira.

Di color ramato con riflessi rossi. Al naso è intenso con aromi di cioccolato, caramella mou e note di botte tostata. L’invecchiamento in madeira aggiunge ricchi sentori di frutti rossi essicati e banana.

Potrebbe anche piacerti