• Non disponibile

Ancho Reyes

Provenienza: Messico

Tipologia: Liquore

Abv: 40%vol

Formato: 70cl

32,50 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

 

Pagamenti Sicuri

 

Ricevi con corriere espresso o ritira in negozio

1927, Puebla, Messico: nelle cantine del Barrio del Artista, si vocifera di una nuova miscela dalla formula curiosa, prodotta artigianalmente a partire da ingredienti autoctoni. La bevanda, che di lì a poco sarebbe diventata estremamente popolare, era stata elaborata a partire da una ricetta della famiglia Reyes, che prevedeva come ingrediente principale il prodotto più noto tra le coltivazioni di Puebla: il Chile Ancho, della varietà Capsicum annuum. Tradizionalmente gli agricoltori della zona raccolgono il peperoncino poblano - estremamente pregiato - tra Agosto e Settembre solo una volta ogni tre anni. Una parte di questi peperoncini, di colore verde al momento della maturazione, viene lasciato a maturare ulteriormente sulla pianta per perdere umidità e concentrare il suo sapore, mentre cambia colore. Tra Ottobre e Novembre, la definitiva raccolta e l’essiccazione al sole: da questo complesso processo si ricava il Chile Ancho. I migliori esemplari di questo prodotto, provenienti dai diversi villaggi della regione di Puebla, vengono tagliati a mano e messi a macerare in un distillato di canna da zucchero, all’interno di piccoli tini di acero, per il corso di 6 mesi. Dopo un riposo di ulteriori 6 mesi, il macerato è pronto per essere imbottigliato. Nasce così Ancho Reyes, innovazione assoluta nella categoria dei liquori speziati, seppur con una ricetta tradizionale centro-americana di inizio secolo scorso: già bevanda di culto negli Stati Uniti, bevuta en las rocas, con la michelada o a correggere Margarita e Mojito, Ancho Reyes si candida a diventare nuova frontiera della scena internazionale della mixology.

Potrebbe anche piacerti